In occasione delle prossime consultazioni per l’elezione diretta del Sindaco e del Consiglio Comunali di domenica 11 giugno 2017, ai sensi dell’art. 35 comma 5 del T.U. n. 361/1957,

considerata l’esigenza di garantire la sostituzione dei presidenti di seggio nominati dalla Corte di Appello di Lecce, che dovessero risultare impossibilitati a svolgere l’incarico per gravi e documentati motivi, oppure assenti al momento dell’insediamento del seggio, i cittadini in possesso dei requisiti di idoneità, possono presentare relativa istanza di disponibilità. Gli interessati dovranno necessariamente essere iscritti all’Albo dei Presidenti di seggio, inoltre costituisce titolo di preferenza l’esperienza pregressa come presidente di seggio. La domanda, indirizzata al Sindaco, dovrà essere presentata utilizzando l’apposito modello e con una delle seguenti modalità: